CREARE E' SOGNARE

Ogni volta che vedo qualcosa che stimola la mia fantasia,
mi prende il timore di non essere in grado di realizzarla.
Ma poi mi faccio coraggio e inizio e la mia creatura comincia a prendere forma, la modifico secondo i miei desideri e quando
l'ho finita la guardo e mi chiedo
L'ho fatta io????

IL SOGNO DIVENTA REALTA'

AVVISO IMPORTANTE

LE MIE BAMBOLE CAMBIANO CASA

ORA SARANNO POSTATE SUL MIO NUOVO BLOG:

IL DOLCE MONDO DELLE BAMBOLE

http://bamboledigina.blogspot.com/

domenica 26 dicembre 2010

ancora natale 2010

Questi bicchieri dipinti con colori su vetro e glitter oro e argento hanno decorato la mia tavola di Natale


Quest'anno per "l'austerity" ho usato carta da modelli decoupata e infiocchettata con mazzetti biedermeier (tutti fatti a mano) per impacchettare i regali di Natale

I miei bicchierui illuminati da candele poste all'interno


ed ecco un altro regalo: quadro decoupato e antichizzato la cornice è dipinta con acrilico metallizzato rame e scaglie di foglia rame.


ancora un regalo: portalettere da parete con rose decoupate e antichizzate.







giovedì 23 dicembre 2010

IL MIO NATALE 2010






Il mio gatto "Ciccio" ospite a vita della mia casa che ha deciso di distruggere arrimpicandosi dappertutto
Regali di Natale: Un portachiavi da parete
Altro regalo: orologia da parete con angeli in ceramica.


Una parte del mio presepe



Il mio albero di Natale che ha la sua residenza fissa sulla veranda.

mercoledì 8 dicembre 2010


Ecco il mio alberello di Natale in stile country con cuoricini e omini di marzapane in pannolenci.
Arrederà la vetrina del negozio di mio marito.

sabato 2 ottobre 2010

Questo lume è stato creato con ramage di edera realizzate con pasta di mais. Il paralume con decoupage di tovagliolini.

giovedì 30 settembre 2010

COPERTA


Non so quante piastrelle ancora mi mancano, ma so che dovrò lavorare sodo per finire questa coperta o come la chiamava Stephen King nel suo libro "La storia di Lisey" AFGHANO

venerdì 23 luglio 2010

LA MIA PUGLIA

RESTI DI UN CASTELLO FEDERICIANO DI GRAVINA IN PUGLIA

LUME EFFETTO RAKU


PER OTTENERE UN'EFFETTO RAKU HO COLATO DELLA POLVERE DI CERAMICA SULLA BASE DEL LUME UNENDO POI DIVERSE TECNICHE E MATERIALI: FOGLIA ORO E RAME, COLORINK, CRACKLE E LUSTRINI VARI

AFFRESCO CON ROSE


AFFRESCO TRATTATO CON FOGLIA D'ORO E ARGENTO

martedì 13 luglio 2010

mercoledì 26 maggio 2010

VETRO IN FESTA








Sempre nell'ottica del riciclo ho pensato di decorare col window color delle anonime bottiglie di salsa, aceto, acqua. Una volta vestite a festa si possono usare per i liquorini fatti in casa, per il vino, l'acqua sostituendo in tavola quelle orribili bottiglie di plastica.


venerdì 21 maggio 2010

BISCOTTIERA

Mi piacciono le dame della pittura rinascimentale: hanno un fascino enigmatico e misterioso e poi........quei bellissimi capelli ramati e lunghi.!!!!!

giovedì 22 aprile 2010

VASI DA RECUPERO




Utilizzando la tecnica di pittura "COUNTRY PAINTING" ho decorato degli umili vasi neri in cui si vendono le piante da trapiantare nel terreno.


lunedì 19 aprile 2010

POMODORO HIPPY





Questo pomodoro non doveva capitare tra le mie mani
La fantasia è straripata dai neuroni del mio cervello ed ecco cosa è diventato quel povero pomodoro

giovedì 1 aprile 2010

VASI DA RECUPERO





Ho recuperato quei brutti vasi in cui ti vendono le piante e dopo averli pitturati con i colori acrilici li ho decorati con il country painting.
Nelle verande in campagna o sui balconi fanno un effetto meraviglioso.

martedì 30 marzo 2010

BIANCONIGLIO



Ormai con i conigli ci ho preso la mano e così ho deciso di far nascere dalle mie mani questo tenero coniglione di feltro bianco con abiti dai colori pastello.

OROLOGIO FLOREALE


Ho decorato con la tecnica del country painting questo orologio in medio density con fiori in rilievo. Ho utilizzato colori acrilici cercando di evidenziare i desegni con le debite ombreggiature e quindi ho passato una vernice all'acqua effeto cera che mi ha dato una superficie vellutata.

lunedì 22 marzo 2010

I MIEI LUMI

Ancora un lume, ma questa volta non è destinato ai miei angolini soft, ma mi è stato ordinato per un regalo di matrimonio. Creerà un'atmosfera soft alla nuova coppietta.

GIUSY


Ed ecco l'ultima nata delle bambole di cartapesta.
E' stato un lavoro certosino:
scegliere l'acrilico per l'incarnato, diluendo le varie tonalità per giungere al colore giusto
dipingere gli occhi, la bocca
creare le zone di ombra-luce
sciegliere la stoffa e cucire l'abito
lavorare il cappellino all'uncinetto con la raffia
decorare il tutto con i fiori di stoffa.
Ma sono contenta perchè alla fine è nata GIUSY